Quando si parla di blog, si parla anche di testi scritti.  Non solo di contenuti, ma anche della struttura stessa dei testi. La struttura di un testo deve agevolare la lettura e non stancare la vista.

Ma come si scrivono i testi?

Oggi ti do qualche consiglio utile per scrivere bene i tuoi testi e renderli facili da leggere per i tuoi lettori.

 Leggibilità e comprensione

Quando si scrive un post per un blog è importante tenere presente che la lettura sul web è diversa da quella sulla carta.

La lettura sul web stanca l’occhio a causa dello schermo luminoso, e quindi è più faticosa. Per questo la scrittura sul web deve essere chiara, concisa e comprensibile.

Prima di tutto bisogna fare attenzione al tipo di carattere tipografico che si usa, perché è importante che si riesca a distinguere e riconoscere facilmente. Quindi è meglio sceglierne uno abbastanza grande da essere letto facilmente da tutti i lettori.

Molto importante l’interlinea, che deve essere spaziosa per evitare di affaticare gli occhi e soprattutto il colore dello sfondo del testo. Il colore dello sfondo deve essere in contrasto con il colore del carattere per agevolare la lettura.

Per andare sul sicuro puoi usare il classico carattere grigio scuro su sfondo bianco, meglio evitare il blu su uno sfondo rosso. Inoltre è importante usare i paragrafi, per dividere il testo in sezioni e il grassetto per sottolineare le frasi importanti e rendere comprensibile il testo anche ad una lettura superficiale.

Utile per scrivere meglio gli elenchi puntati che creano ordine e sono riassunti.

Ora che sai come migliorare la struttura dei tuoi testi, prova a scrivere i tuoi post e vedrai che risulteranno più chiari e facili da leggere.